Viaggi low cost #1: scegliere la meta

by - 15:35

Ciao a tutti! Sempre più spesso amici, parenti e conoscenti ci chiedono consigli su come prenotare e organizzare un viaggio in modo autonomo, senza dover andare in agenzia, e cercando di contenere i costi.
Parlando con loro abbiamo capito che ciò che per gli "addetti ai lavori" può sembrare scontato in realtà non lo è per tutti. Per questo motivo abbiamo deciso di scrivere qualche post che speriamo possano essere utili a chiunque si appresti ad organizzare una vacanza.

La prima cosa a cui pensare è il budget - so già che state pensando "il meno possibile" - e quindi scegliere la destinazione. Se non avete un'idea chiara su dove volete andare il nuovo sito internet della compagnia low-cost più famosa d'Europa vi da una mano nel trovare le destinazioni raggiungibili al minor prezzo.
Collegatevi al sito ryanair.it, cliccate su "Pianifica" e quindi su "Trova tariffe".

ryanair viaggi low cost scegliere la meta
Si aprirà questa schermata in cui potete inserire l'aeroporto di partenza, lasciate "ovunque" come destinazione e impostate quindi il vostro budget.

ryanair viaggi low cost scegliere la meta

Nella finestra successiva troverete l'elenco dei voli più economici in assoluto in partenza dall'aeroporto che avete selezionato e potete scegliere così la meta che più vi ispira.
Questi voli sono solo andata e non fanno riferimento a una data specifica che però potete impostare cliccando su "Parti" e selezionando la data o il periodo di vostro interesse.
Allo stesso modo cliccando su "Torna" potete selezionare la durata della vostra vacanza e di conseguenza trovare i voli andata e ritorno più economici.

ryanair viaggi low cost scegliere la meta

Con questo sistema a gennaio 2016 siamo volati a Budapest, tra le città più sorprendenti e allo stesso economiche che abbiamo mai visitato. Se volete qualche informazione ne ho parlato qui.

Se la vostra meta invece è già ben stampata in mente allora non vi resta che continuare a seguirci per scoprire altri aneddoti per viaggiare low-cost! 

Spero che tutte queste informazioni possano esservi utili. Se vi servono informazioni specifiche o se volete raccontarmi quali sono i vostri escamotage per organizzare una vacanza low-cost scriveteci :-)

Fateci sapere se questo post vi è piaciuto condividendolo con amici e parenti.

A presto!

You May Also Like

0 commenti