Powered by Blogger.

I primi passi per viaggiare a lungo e lavorare in Australia

Quante volte hai pensato "basta mollo tutto e parto per un viaggio dall'altra parte del mondo"?

Più di una scommettiamo!

Perfetto, stiamo per darti tanti consigli pratici su come muovere i primi passi nell'organizzazione di questa esperienza, per lavorare e viaggiare a lungo in Australia.


viaggiare e lavorare in australia

Nota tra le mete più gettonate per viaggiare alla ricerca della situazione lavorativo-economica migliore, l’Australia offre soprattutto ai giovani la possibilità di vivere, lavorare e viaggiare per due anni in modo molto semplice.

La strada per ottenere il visto dopo i “primi due anni prova” è invece piuttosto impervia e le regole cambiano spesso quindi ci limiteremo a raccontarvi la nostra esperienza su come e dove cercare lavoro in giro per l’Australia e viaggiare il più possibile.

viaggiare a lungo in australia

Prima di tutto bisogna essere lavoratori regolari quindi è necessario possedere un visto adeguato.
Tra i 18 e i 31 anni non compiuti potete richiedere il “Working Holiday Visa”, costa 440 dollari australiani e si può applicare online.
Noi nel giro di 24 ore avevamo già le carte in mano ma, a campione, vengono effettuati maggiori controlli. Questo per dirvi di non ridurvi all’ultimo minuto, cercate di applicare con circa 3 mesi di anticipo rispetto alla data di partenza prevista così da non avere problemi di tempo.

Poi prenotate dall’Italia almeno la prima settimana di alloggio e preoccupatevi della casa una volta scelta la città. Se restate nelle grandi città non avrete difficoltà a trovare soluzioni sui gruppi Facebook, sulle bacheche degli ostelli o sul sito internet www.gumtree.com.au

Il nostro consiglio è proprio quello di stare in ostello all'inizio (che vi ricordiamo sono molto diversi da come vengono comunemente intesi in Italia), farete subito conoscenza con altri ragazzi come voi, e potrete scambiarvi tanti consigli utili.

soggiornare in ostello australia

Inoltre se alloggiate in un ostello che vi piace potete provare a chiedere se hanno lavoretti da farvi fare, di solito potete alloggiare senza pagare l’affitto in cambio di qualche ora al front office o facendo le pulizie. Questo può essere appunto un ottimo modo per conoscere tantissima gente e migliorare la lingua!

Come primi lavori potete iniziare da ristoranti e caffetterie (per servire alcolici è necessaria una licenza specifica diversa di stato in stato).
Preparate il curriculum e, soprattutto se non avete esperienza, andate a portarlo a mano dimostrandovi solari, positivi e con tanta voglia di fare.
Il sorriso premia sempre, fatene il vostro biglietto da visita!

viaggiare a lungo e lavorare in australia

Se avete esperienza tanto meglio. Tenete presente che il mondo dei caffè non ha niente a che vedere con il nostro quindi immergetevi il più possibile nella cultura in modo da scoprirne i segreti… il caffè più buono del mondo non è necessariamente in Italia ;-)
Anche per trovare lavoro il sito gumtree.com.au può risultare utilissimo.
Tra la consegna dei curricula e qualche chiamata o email agli annunci che trovate sul sito, in 2/3 giorni dovreste già avere un lavoro. La paga minima si aggira intorno ai 20$ l'ora.

Se vi spostate dalle città alle aree più rurali sarà invece molto più facile trovare lavori nelle farm.

lavorare in farm in australia

Di questo argomento vi parleremo in modo approfondito in un altro post, vi anticipiamo solo che con 3 mesi di lavoro nelle farm è possibile rinnovare il visto per un secondo anno... stay tuned!

Se avete intenzione di spostarvi al di fuori delle città consigliamo caldamente l’acquisto di un'automobile. Potete trovate mezzi anche a poche migliaia di euro sempre sull'utilissimo sito gumtree.com.au e la burocrazia è incredibilmente ridotta.

In alternativa per spostarvi tra le principali località ci sono linee di autobus tra cui Greyhound ma vi vincolano a determinati orari e tratte.
Se riuscite a trovare compagni di viaggio sarà molto più economico comprare un mezzo.

Dopo tutta questa serie di consigli pratici veniamo al dunque su come poter viaggiare il più possibile.

Scomettiamo che è la parte che vi interessa di più, vero?

viaggiare il più possibile in australia

Allora, considerando che con il working holiday visa si può lavorare al massimo per 6 mesi con lo stesso datore di lavoro (a parte casi eccezionali), e tenuto conto degli alti stipendi australiani, in qualche mese dovreste riuscire a risparmiare una discreta somma che vi permetterà di viaggiare per parecchie settimane.
Ovviamente ciò dipende anche dal vostro stile di vita e di viaggio. Se uscite a mangiare o a bere tutte le sere risparmiare abbastanza soldi per un lungo viaggio è praticamente impossibile. Lo stesso vale per quando viaggerete, evitate gli hotel e andate invece sempre in ostello.

La soluzione in assoluto migliore per viaggiare a lungo spendendo il meno possibile però è quella di comprare un campervan e poi rivenderlo al termine del vostro viaggio.

viaggiare in campervan in australia

In questo modo, usufruendo delle bellissime e attrezzate aree di sosta (quasi sempre gratuite) non dovrete spendere nulla per dormire e potrete alla fine recuperare i soldi investiti nell'acquisto del mezzo. Abbiamo già scritto un post con tutti i nostri consigli su come viaggiare in campervan in Australia.

Se sentite dentro di voi questo bisogno di partire non pensateci troppo e fatelo, noi diciamo sempre "meglio pentirsi di averlo fatto piuttosto che rimpiangere di non averlo fatto".

Per quanto ci riguarda quella australiana è stata l'esperienza più bella della nostra vita e siamo felicissimi di essere partiti.

Se vorreste partire ma vi sentite poco sicuri ad affrontare un'esperienza di questo genere da soli la soluzione migliore è affidarsi a degli esperti:
stiamo ovviamente parlando di Go Study Australia.

go study australia

Go Study Australia è un team specializzato sull'Australia che ha già fatto partire più di 20.000 persone per la terra dei canguri.

Ti può aiutare a trovare la soluzione migliore per le tue esigenze, per soddisfare i tuoi desideri e ti garantisce assistenza anche dopo la partenza, grazie ad un consulente italiano personale che sarà a tua disposizione per tutta la durata della tua esperienza.

I loro servizi coprono davvero ogni aspetto, dalla scelta del visto migliore per te alla decisione della città in cui stabilirsi, dalla prenotazione degli alloggi e del volo alla selezione dell'eventuale miglior corso di studi, fino all'assistenza per muovere al meglio i primi passi in Australia e svolgere le poche pratiche burocratiche richieste.

Sul loro sito internet potete trovare tutte queste informazioni, tante notizie aggiornate ed esperienze dirette sul loro blog e la possibilità di contattarli per una consulenza gratuita.

Ora non avete proprio più scuse, non vi resta che iniziare ad immaginarvi mentre accarezzate un canguro :-)

dar da mangiare a un canguro australia

Fateci sapere se anche voi sognate o avete fatto un'esperienza simile :-)

Alla prossima!

Mat&Pat

Nessun commento