Cerca consigli per il tuo prossimo viaggio...

Powered by Blogger.

Cosa fare a Lione: tour dei murales

Ciao viaggiatori!

Se siete alla ricerca di un itinerario alla scoperta della migliore street art di Lione siete nel posto giusto.

Terza città più grande di Francia, Lione saprà stupirvi per uno spirito moderno e vivace combinato perfettamente alla sua anima tradizionale francese.


lione itinerario murs peints

La città è divisa geograficamente in 3 parti in quanto attraversata da due fiumi: Il Rodano e la Saona.

La parte centrale tra i due fiumi è chiamata “Presqu'île” e culmina alla loro confluenza con un museo di arte moderna denominato appunto “Musée des confluences”.

quartiere Presqu'île Lione tra i fiumi Rodano e Saona

La città non è enorme quindi si presta ad essere visitata comodamente in un weekend e offre attività per tutti i gusti. Starà a voi selezionare cosa vedere a seconda dei vostri interessi.

L'itinerario classico per vedere la città prevede il quartiere della Vecchia Lione "Vieux-Lyon" e la collina di Fourvière con la sua Basilica passando attraverso le Traboules, passaggi segreti tra palazzi antichi.

Sono sicuramente mete imperdibili del vostro itinerario e vi consiglio di farvi accompagnare da un tour guidato per non perdere le numerose informazioni e curiosità che permeano il centro storico della città.
Per le visite guidate vi consiglio getyourguide dove potete trovare la soluzione che più vi aggrada dalla visita classica di gruppo alla visita in segway etc.

Lione cosa vedere


ITINERARIO TRA I MURS PEINTS DI LIONE


Se non vi soffermerete troppo a lungo ad ammirare i magnifici mosaici della Basilica di Fourvière (e non sarà facile), e se siete amanti dell’arte di strada vi consiglio vivamente di camminare con gli occhi ben aperti.
Da circa 30 anni infatti, la città di Lione si impegna a rendere l’ambiente urbano più colorato e interessante dipingendo le pareti di interi edifici con meravigliosi murales di ogni genere.

Vi propongo qui sulla cartina i più famosi ma la città è tappezzata di street art che non aspetta altro che essere scoperta.

 

Mur des canuts 

Realizzato nel 1987 per riabilitare il quartiere della Croix-Rousse è il più grande murale d’Europa. Il murale raffigura la vita di tutti i giorni e ciò che più mi piace è che le figure sono in continuo aggiornamento.
Divertitevi a diventare protagonisti voi stessi del muro fotografandovi a completamento delle azioni, le risate sono assicurate.

Mur des canuts lione

Fresque des Lyonnais

In questo caso la facciata di un intero edificio è stata trasformata in teatro per i 30 personaggi che hanno fatto la storia della città, dai fratelli Lumière a Ampère.

Fresque des Lyonnais - street art Lione


La bibliothèque de la cité

Qui i protagonisti sono i libri che riportano i nomi e le opere dei maggiori autori della regione lionese. La libreria, situata all'altezza della strada, è dipinta in modo tanto verosimile da voler cercare la maniglia per entrare…

La bibliothèque de la cité street art a Lione

Questi sono solo i miei 3 mur peints preferiti ma la città è disseminata di arte murale, starà a voi camminare con gli occhi ben aperti per scovare i più nascosti.

Per qualsiasi altra informazione potete scriverci o lasciare un commento qui sotto.

Alla prossima!

Nessun commento