Cerca consigli per il tuo prossimo viaggio...

Powered by Blogger.

I 9 luoghi imperdibili per visitare il meglio di Sydney

Ciao viaggiatori!

Uno dei grandi dilemmi in Australia, per chi ci vive o ci viaggia é: preferisci Melbourne o Sydney?

Anche a te l'hanno chiesto? Se ancora non l'hanno fatto preparati perchè prima o poi questa domanda arriverà!

Noi durante la nostra avventura le abbiamo visitate entrambe e benché Melbourne sia sicuramente una incredibile città nel nostro caso è a Sydney che abbiamo lasciato il cuore ed ora vi mostreremo perché :-)

Ecco 9 motivi che ci hanno fatto innamorare di questa città, 9 luoghi che non dovete assolutamente perdervi quando la visiterete.

Pronti?


Sydney Opera House e Harbour Bridge


9 POSTI DA NON PERDERE A SYDNEY


Passeggiata Bondi to Coogee

Quando si pensa a Sydney la si immagina come una metropoli delineata da alti grattacieli. In effetti è così ma la sua unicità è che si affaccia direttamente sull'oceano Pacifico, con un tratto di costa spettacolare caratterizzato da scogliere vertiginose alternate a spiagge e calette favolose.

Tutti questi panorami si possono godere percorrendo la camminata di circa 6 km che collega due delle spiagge più famose della città, Bondi e Coogee.

Lungo il percorso incontrerete altre due bellissime spiagge, Tamarama e Bronte. Quest'ultima, alle cui spalle si trova un bellissimo parco attrezzato per pic-nic, si trova proprio a metà percorso e se non volete fare l'intera camminata potete iniziare proprio da qui.
Il nostro consiglio è di raggiungere Coogee o Bronte in autobus (rispettivamente B372 e B440, entrambi con partenza da Central Station) e camminare in direzione Bondi piuttosto che il contrario.

In questo modo lascerete il meglio alla fine e potrete rinfrescarvi con un bel bagno nella spiaggia più famosa d'Australia.

Il tratto che collega Bronte a Bondi si sviluppa su una scogliera a picco sull'oceano.

camminata Bondi to Coogee, scogliere sull'oceano

Se non soffrite di vertigini potete godervi una vista unica sull'oceano.

camminata Bondi to Coogee vista sull'oceano

camminata Bondi to Coogee a picco sull'oceano pacifico

Arrivati a Bondi Beach questo è il panorama che avrete davanti.
Può richiamarvi alla mente le grandi spiagge di Los Angeles con la differenza che qui l'acqua è molto più pulita e trasparente.
Potete divertirvi a saltare tra le onde oppure, se siete capaci, unirvi agli innumerevoli surfisti che le onde le cavalcano.

Bondi beach Sydney

La spiaggia è enorme e benché ci sia sempre tanta gente non risulta mai troppo affollata.
Alle sue spalle, oltre il parco, si trova una via ricca di negozi e locali.

Bondi Beach Sydney

Royal Botanic Gardens

Come in molte grandi città anche a Sydney si trova un immenso parco dove potete dimenticarvi di essere nel cuore della metropoli.
I grattacieli fanno da sfondo a piante e fiori di ogni genere.

Royal Botanic Gardens Sydney

La dimensione di alcune piante è veramente immensa.
Riuscite a vedere Patrizia? :-)

Royal Botanic Gardens albero gigante

All'interno del parco non perdetevi assolutamente il Mrs Macquaries Point da cui si gode una delle vista migliori sulla meravigliosa baia di Sydney.
L'ingresso è gratuito.


Sydney Opera House & Harbour Bridge

A proposito di baia di Sydney, le sue due icone principali sono l'inconfondibile Opera House e l'Harbour Bridge che collega la city con la sponda nord della baia.

La maestosità del ponte e l'incredibile cangiante geometria dell'Opera House sono qualcosa di unico.

L'opera House è visitabile con un tour guidato della durata di circa 1 ora, ogni giorno dalle 9 alle 17.
Il costo del biglietto è di 37$.

L'Harbour Bridge è percorribile a piedi.
Per godere di una delle viste migliori della baia è possibile salire sul pilone sud-est al costo di 15$. Per chi vuole e può permetterselo c'è anche la possibilità di scalare il ponte per raggiungerne la sommità ma ad un prezzo davvero elevato.

Sydney Opera House e Harbour Bridge

vista panoramica sul centro di Sydney

Ferry to Manly e coastal walk

Per apprezzare fino in fondo la bellezza della baia di Sydney il modo migliore è sicuramente dall'acqua, prendendo il traghetto per Manly per raggiungere la sponda nord della baia.

Questo è veramente un must! Il traghetto parte da Circular Quay all'incirca ogni 10 minuti e costa intorno ai 7$ a tratta.

Impiega una mezz'oretta a raggiungere Mainly, durante la quale potrete ammirare tutto lo splendore dello skyline della city e l'Opera House.

Sydney Opera House e skyline

Dopo essere passati a fianco dell'imboccatura della baia si arriva a Manly. Proseguendo sul The Corso si arriva alla famosa Manly Beach.

Ciò che vogliamo consigliarvi noi però è di andare verso sinistra una volta sbarcati e seguire il Manly To Spit Bridge Coastal Walk.
E' una passeggiata abbastanza lunga ma che regala paesaggi stupendi in mezzo alla natura e ancora una volta vi dimenticherete di trovarvi in una metropoli.
Potrete anche rifarvi gli occhi sognando di vivere in una delle ville milionarie che si affacciano sull'oceano.

Manly Coastal Walk Sydney

Lungo la passeggiata incontrerete meravigliose spiaggette dall'acqua cristallina dove sarà difficile resistere a fare un bagno.

Manly To Spit Bridge Coastal Walk

Ad un certo punto il sentiero si addentra nel Sydney Harbour National Park e vi ritroverete immersi nel bush australiano.

Manly To Spit Bridge Coastal Walk

Quest'area protetta offre una vista unica sull'oceano e sulla vegetazione endemica che caratterizza questo tratto di costa.

Bush australiano a Sydney

Vista sull'imboccatura della baia di Sydney

Solo i grattacieli che spuntano in lontananza vi possono ricordare che vi trovate a Sydney.

Manly e grattacieli di Sydney sullo sfondo

Darling Harbour

Adiacente al centro della città, il Darling Harbour si trova in una delle tante insenature della baia di Sydney ed in seguito a un importante opera di ristrutturazione è oggi una zona ricca di attrazioni e musei.

Qui si trovano infatti il Wild Life Sydney Zoo, il Museo delle Cere, il Sea Life Sydney Aquarium, l'Australian National Maritime Museum, un grande centro commerciale e tanti ristoranti.

Fateci una passeggiata anche di sera quando l'area viene illuminata dalle luci della città.

Darling Harbour Sydney

Chinese Garden of Friendship

Adiacente al Darling Harbour si trova il Chinese Garden of Friendship, un'oasi di pace e tranquillità dove potrete avere un assaggio dell'atmosfera cinese passeggiando tra templi, fiori e laghetti.
L'ingresso adulti costa 6 dollari.

Chinese Garden of Friendship Sydney

State Library of New South Wales

Che siate amanti dei libri oppure no fate un giro alla biblioteca del New South Wales, situata in pieno centro, in Macquarie Street, e ad ingresso gratuito.
Non perdetevi la reading room e soprattutto...

State Library of New South Wales reading room

...la Shakespeare Room! Quest'ultima è aperta solo il martedì dalle 10 alle 16.

State Library of New South Wales Shakespeare room

The Rocks

E' il quartiere antico di Sydney, situato a pochi minuti da Circular Quay.
Caratterizzato da vicoli stretti, negozi e locali caratteristici gode di un fascino unico e non coinvolto dalla frenesia della city.

The Rocks Sydney

Quartiere The Rocks Sydney

Il sabato e la domenica qui si svolge un mercato di street food che ci fa venire l'acquolina in bocca solo a pensarci!

Street food The Rocks Sydney

Queen Victoria Building

Uno degli edifici più belli di Sydney è sicuramente il Queen Victoria Building, situato in pieno centro proprio a fianco del municipio della città.
Unico per la sua architettura Art Deco al suo interno si trovano ristoranti e negozi di lusso.

Queen Victoria Building Sydney

Voi ci siete stati? Avete avuto le nostre stesse impressioni oppure avete preferito Melbourne?

Noi non abbiamo dubbi, Sydney ci ha stregato e se non vi abbiamo ancora convinti allora aggiungete a tutto ciò il fatto che Sydney gode di un clima favoloso, con inverni miti, lunghe estati calde e tanto tantissimo sole.

Il cielo, come del resto in tutta l'Australia, è di un azzurro che sembra irreale, soprattutto considerando che ci troviamo in una città con milioni di abitanti.

Sa coniugare nel migliore dei modi il fascino e l'energia di una metropoli moderna e le splendide spiagge che si affacciano sull'oceano Pacifico.

Se avete ancora dei dubbi non vi resta che provare per credere, oppure scriveteci per maggiori informazioni :)

Alla prossima!!

Mat&Pat

Nessun commento