Cerca consigli per il tuo prossimo viaggio...

Powered by Blogger.

Primi passi verso il blogging professionale e tanto altro al secondo meeting di Travel 365

Buongiorno viaggiatori!

Eccoci anche noi a raccontarvi il meraviglioso e sorprendente weekend che abbiamo trascorso a Bellaria in occasione del secondo meeting organizzato da Travel365.

Altri amici blogger si sono già profusi a tessere le lodi di questi ragazzi che, già per la seconda volta, sono riusciti a riunire più di 30 blogger con l’obiettivo di istruirli sul misterioso mondo del SEO Copywriting e del blogging.

Di chi stiamo parlando?

Ma di quei pazzi scatenati di Travel365 che non si sono limitati a mettere in piedi un corso come tanti altri fanno, no, sarebbe stato troppo facile. Si sono ingegnati, attraverso Speedy Meeting, Cooking Challenge e Travel Quiz a farci anche divertire da matti nel frattempo.

meeting travel365 bellaria

Lo Speedy Meeting è stata un’ottima opportunità per conoscerci, per sapere cosa facciamo, ed è stata anche un’occasione di autovalutazione per capire meglio quali sono i nostri punti di forza e di debolezza.

La Cooking Challenge ci ha fatto provare l’ebbrezza di una gara in stile Masterchef. Nonostante la nostra torta super cioccolatosa non abbiamo vinto, i ciambelloni (con e senza buco) hanno regnato sovrani.

cooking challenge travel365 meeting

Il Quizzone meglio noto come "Zelig versione Travel365" è stato senza dubbio il momento più spassoso di tutti. Un test sulle nostre conoscenze turistico-geografiche che si è trasformato in un siparietto siculo genuino.

Non vogliamo dilungarci troppo nel descrivere tutte le attività e soprattutto non vi racconteremo i segreti per cuocere una bistecca gustosa al forno (chi ha orecchie per intendere intenda).

Il valore di questo weekend è andato ben oltre le aspettative sia per tutto quello che abbiamo imparato sia per tutte le fantastiche persone che abbiamo conosciuto e con cui abbiamo stretto rapporti di amicizia che vanno ben oltre le pagine di un blog (alla fine dell’articolo c’è un bell’elenco per sbirciare tutti i blog dei partecipanti).

blogger meeting travel365 bellaria

Ma il tutto non sarebbe stato altrettanto bello se non fossimo stati accolti dall’Hotel San Salvador! Un ambiente accogliente e familiare dove la cucina romagnola prende vita sotto le mani della sapiente cuoca. Piadine e pasta fresca sono all’ordine del giorno e già questo non è paradiso?

hotel san salvador bellaria cucina

Inoltre l'Hotel San Salvador è considerato uno degli hotel più green d'Italia, dove si può vivere una vacanza davvero ecosostenibile. Per scoprire tutti i dettagli clicca qui.


Santarcangelo di Romagna

La domenica mattina siamo anche andati in gita, saltando su un pulmino che ci ha condotto a Santarcangelo di Romagna. Qui, una guida d’eccezione ci ha accompagnato tra le viuzze del paese offrendoci un’occasione speciale: una visita alla città sotterranea raccontata dai suoi occhi di bambino.

santarcangelo di romagna vicolo
santarcangelo di romagna visita

















Questo bellissimo borgo medievale, situato a metà strada tra Rimini e Bellaria, è distante appena 10 km dal mare.
Incredibilmente pulito è davvero un piacere passeggiare per i suoi vicoli, sbirciando le vetrine dei negozi e ammirando i caratteristici edifici medievali. Seguendo le stradine che salgono sul colle si possono ammirare il borgo e il panorama dall'alto.

santarcangelo di romagna vista panoramica

Come anticipato però il luogo più caratteristico di questo borgo e che più ci ha colpito sono sicuramente le sue grotte. Oltre alla loro unicità il motivo per cui questo posto ci ha tanto colpito sono state le parole della bravissima e coinvolgente guida Alberto.

santarcangelo di romagna grotte

Attraverso i suoi ricordi e la sua passione ci ha fatto rivivere i momenti che lui stesso aveva vissuto in queste grotte durante la seconda guerra mondiale. E' una visita davvero particolare e toccante che vi consigliamo assolutamente di fare, e ora sapete anche chi contattare per accompagnarvi a scoprirle! Cliccate qui per trovare tutti i loro contatti.

Un grazie è doveroso anche a tutti i partecipanti che hanno vissuto con noi questi intensi 2 giorni, senza di voi non ci saremmo divertiti tanto:

Un abbraccio e un bombolone dell’amicizia a tutti!

Alla prossima! Perchè non c'è due senza tre ;-)

Mat&Pat

Nessun commento