Powered by Blogger.

Volontariato con i koala: l'esperienza al Koala Hospital di Port Macquarie

Alla domanda “che cosa vi ha spinto ad andare proprio in Australia?”,

la risposta è sempre stata molto semplice: i koala!

Io, Patrizia, sono sempre stata affascinata da questo animale così tenero e coccoloso, ma chi non ne è innamorato?!
Guardate quanto è tenero questo qui! Vi piacerebbe occuparvi di lui? Dargli da mangiare e da bere? Aiutarlo a guarire o adottarlo?
Bene, allora adesso vi spiego come ho fatto io e come potete farlo anche voi!

Koala Hospital Port Macquarie

Navigando in internet alla ricerca di come fare per poter aiutare questi teneri animali mi sono imbattuta in un ospedale per koala. Si avete letto bene, un ospedale con tanto di ambulanza riservata ai koala.

Si tratta del Koala Hospital di Port Macquarie (cittadina situata 400 km a nord di Sydney) fondato nel 1973 dall’associazione no-profit Koala Preservation Society Australia Incorporated conosciuta a livello internazionale per la ricerca e la collaborazione con diversi istituti di salvaguardia della flora e della fauna.

Koala Hospital Port Macquarie

Si tratta di una struttura unica nel suo genere.

A causa della crescita edilizia australiana, tantissimi alberi vengono ogni giorno abbattuti per far spazio a distese di cemento. Questa condizione è sfavorevole alla riproduzione della specie e di conseguenza i koala stanno diminuendo in modo spaventoso anche a causa dell’incremento di incidenti stradali e delle aggressioni dei cani domestici. A ciò si aggiunge che i koala soffrono spesso di Clamidia, un’infezione che a lungo andare li rende ciechi.

Suonerà strano sentire la parola Ospedale per koala ma per quello che vi succede è sicuramente il termine più adeguato. Generalmente infatti i koala feriti o malati vengono curati ed accuditi dai volontari che, finito il periodo di cura, li rilasciano nel loro habitat di provenienza.

Koala in sala operatoria al Koala Hospital Port Macquarie



Purtroppo non tutti i koala sono in grado di tornare ad una vita normale e tranquilla appollaiati su un qualsiasi ramo di eucalipto quindi alcuni rimangono in gabbie spaziose dove i volontari li viziano con ogni possibile comfort.

La giornata tipo di un volontario inizia alle ore 8 e finisce verso le 11. Il Group Leader decide a chi assegnare un certo numero di koala. Possono essere 2, 3, 4 a seconda di quanti koala l’ospedale sta ospitando in quel momento. Dopodiché si procede alla somministrazione di integratori e/o medicine tramite siringa e infine si preparano le foglie di eucalipto. I koala ricevono ogni giorno due mazzi di due specie diverse di eucalipto. Poi si pulisce la gabbia e si passa al koala successivo. (Non mi sto a perdere nei dettagli ma per ogni koala ci vogliono dai 45 minuti a 1 ora di tempo a seconda dei trattamenti necessari e dalla grandezza della gabbia).
La maggior parte delle persone che si occupano della struttura (circa 200) sono volontari!

E se la cosa vi interessa...

potete farlo anche voi!!

Volontariato internazionale Koala Hospital Port Macquarie

Koala Hospital Port Macquarie preparazione foglie eucalipto

Volontariato internazionale Koala Hospital Port Macquarie

Il Koala Hospital è aperto al pubblico ed è ad accesso gratuito dalle 8.00 alle 16.30.
Alle 15.00 è disponibile anche un tour guidato dove i volontari con più esperienza condividono curiosità ed aneddoti riguardo ai koala.


Se volete conoscere meglio l’Ospedale dei Koala potete visitare il sito:


Se volete impegnarvi in un’attività di volontariato cliccate il link seguente:
(preparatevi d’anticipo, la lista di attesa è piuttosto lunga)
Se non doveste trovare disponibilità provate comunque a mandare una mail, può essere che si liberi un posto a causa della rinuncia di qualcuno come è capitato a me :-)

Se invece volete contribuire a sostenere questa struttura potete fare una donazione o adottare un koala a questo sito:

Nessun commento